Torna alla lista

Museo Archeologico di Dorgali

Via La Marmora Dorgali NU

Orario: aperto tutti i giorni 9.30-13.00 / 16.00-19.00
 

Il Museo Archeologico di Dorgali ospita una collezione di reperti provenienti da scavi archeologici, raccolte di superficie, ritrovamenti in grotta e fortuiti effettuati nel territorio di Dorgali, ricchissimo di testimonianze archeologiche.

Il Museo si sviluppa in tre sale allestite secondo un ordine cronologico, con reperti ascrivibili perlopiù al Neo-Eneolitico, al Bronzo Antico, all’età Nuragica, all’età romana e tardo romana. Tra gli oggetti esposti si segnalano: le accette in pietra levigata provenienti da varie località del dorgalese; la doppia ascia di bronzo e i lisciatoi decorati in steatite rinvenuti nel villaggio nuragico di Serra Orrios; i pendagli ornamentali di bronzo ritrovati nel sito di Tillai;  la brocca askoide messa in luce negli scavi del villaggio di Nuraghe Arvu; le collane in pasta vitrea di età punica e romana provenienti dalla Grotta di Ispinigoli; la bilancia romana in bronzo, finemente lavorata, rinvenuta nel sito di Dudurri; il disco di bronzo con iscrizione menzionante il prefetto dei vigili Egnatvleivs Anastasivs, scoperto nel sito di Siddai; le monete risalenti all’epoca punica e romana, con esemplari in oro e argento; le anfore rinvenute nel Golfo di Orosei e nel complesso speleologico di Sos Sirios.